Senza categoria

Caltanissetta: avviato il tavolo per la nuova carta di servizi del Comune

Written by Redazione

Trasparenza ed efficacia della pubblica amministrazione locale passano dai processi di partecipazione attiva, concretamente avviati con il tavolo di lavoro per la nuova “Carta dei servizi del comune di Caltanissetta”, riunitosi lunedì mattina a Palazzo del Carmine per definire la metodologia e il calendario degli incontri.

Tutti i servizi del Comune, soprattutto quelli effettuati a sportello e con un front office verso gli utenti, siano essi privati cittadini ovvero organizzazioni professionali, devono essere dotati di una propria carta dei servizi. Così come già avvenuto per la “Carta dei servizi dei tributi comunali e dei diritti del contribuente”, la cui bozza è adesso al vaglio delle associazioni, anche gli altri uffici si doteranno di specifiche “carte” in cui vengono identificati in modo trasparente i processi amministrativi che sottendono ai servizi erogati, i diritti degli utenti, i responsabili degli uffici preposti e le informazioni utili. Le carte dei servizi dei singoli uffici, come ad esempio Suap, polizia municipale, ufficio tributi, sportello edilizia, solidarietà sociale, anagrafe, etc., saranno ricomprese in una generale “Carta dei servizi del Comune di Caltanissetta” che oltre a integrarle in modo sistematico, conterrà le indicazioni di principio valide per tutti gli uffici comunali e le informazioni necessarie ai cittadini per orientarsi nel mondo della pubblica amministrazione.

A questo primo tavolo hanno partecipato il sindaco, Giovanni Ruvolo, l’assessore con delega ai tributi, Maria Grazia Riggi, la responsabile dell’ufficio tributi, Angela Di Gesu ed i rappresentanti delle organizzazioni: Federconsumatori, comitato di quartiere San Domenico, comitato di quartiere Niscima, consulta comunale femminile, associazione Onde Donneimovimento, Confederazione nazionale artigianato (Cna, ndr.), comitato di quartiere Borgo Petilia, Forum acqua bene comune.

Il tavolo avvierà un lavoro di mappatura dei processi amministrativi connessi all’erogazione dei servizi all’utenza, per verificare in prima istanza la rispondenza dell’attuale Carta dei servizi del Comune con i servizi dell’ente, valutandone l’efficacia in modo da poter formulare proposte di modifiche e aggiornamento. Un lavoro che andrà di pari passo con l’acquisizione di tutti i regolamenti comunali di competenza del Consiglio comunale e relativi ai vari servizi. A tale scopo è stata messa in calendario la prossima riunione del 13 settembre dalle ore 15 alle 19 a cui saranno invitati i presidenti delle commissioni consiliari e che si terrà alla presenza del sindaco e degli assessori della giunta, dei dirigenti comunali, insieme ai rappresentanti delle associazioni di categoria e dei consumatori, i comitati di quartiere, le consulte e gli ordini professionali. La partecipazione ai lavori del tavolo avverrà previa registrazione, che sarà aperta a tutte le organizzazioni che ne faranno richiesta.

Dopo la prima riunione plenaria con tutti i dirigenti del Comune, seguiranno dei focus sui singoli servizi, con la possibilità da parte delle associazioni di interpellare sia gli utenti dei servizi attraverso questionari in forma anonima, che i dipendenti comunali addetti agli stessi.

Il sindaco, Giovanni Ruvolo, ha emanato una direttiva per verificare il livello di accessibilità dei regolamenti comunali vigenti, ovvero se i regolamenti sono tutti pubblicati sul portale del Comune di Caltanissetta, se sono di facile consultazione, con l’obiettivo di inserirli tutti in un’apposita pagina del portale online dell’ente.

“Quello avviato oggi – spiega il primo cittadino di Caltanissetta – è un lavoro importante e complesso perchè rappresenta un percorso reale di partecipazione degli attori sociali per contribuire alla definizione di servizi più trasparenti e quindi efficienti, con la possibilità per le associazioni di incidere sull’organizzazione e confrontarsi con la pubblica amministrazione”.

About the author

Redazione

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com