Senza categoria

Gela: ritrovato natante rubato abbandonato in mare e in balia delle onde.

2
Written by Redazione

Nel corso dei controlli marittimi, eseguiti dalla squadra nautica dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gela, i poliziotti in servizio con i mezzi navali, navigando in località Montelungo, ieri hanno notato un’imbarcazione da diporto marca Kamarina 5.5, di metri 5, colore bianco, dotata di motore Mercury da 40 cv, priva di controllo e in balia delle onde. Gli agenti, dopo aver costatato l’assenza di proprietari, sia nello specchio d’acqua antistante, sia sulla battigia, hanno eseguito dei controlli tramite accertamento sulla matricola del motore e numero di serie dello scafo, trainando l’imbarcazione presso una rimessa convenzionata. Agli esiti degli accertamenti, il natante è risultato rubato lo scorso 7 luglio a Marina di Acate. Nell’occorso il proprietario aveva ormeggiato l’imbarcazione, acquistata una settimana prima, e del valore di 11.000 euro, non ritrovandola più il giorno successivo quando si era recato al porticciolo per uscire in mare. L’imbarcazione, probabilmente rubata nel corso della notte di quel sette luglio, è stata recuperata ieri dai poliziotti di Gela e che l’hanno riconsegnata al legittimo proprietario.

About the author

Redazione

Leave a Comment

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com